Visione e videoterminale

Marche - Occhiali
 
 
 
 

Visione e Videoterminale

Altre info

- Filtri
- Ishiara Test
- Test Amsler
- Illusioni ottiche
- Visione e videoterminale
- Ruolo genitori
- Lenti Zeiss
- Lenti Sola Optical
- Lenti Oftalmiche
- Laboratorio oftalmico

Una delle cause più frequenti di disturbi astenopici (mal di testa, bruciore o arrossamento degli occhi) è riconducibile ad una postura non corretta che si tiene stando davanti al videoterminale.
Una condizione fondamentale per gli utilizzatori di videoterminale è quella di avere una postazione di controllo ergonomica. Bastano alcuni accorgimenti per alleviare i fastidi al collo, alle mani e soprattutto agli occhi.

Per vedere nitidamente un oggetto posto a distanza ravvicinata, sono indispensabili due processi, quello dell’accomodazione (messa a fuoco dell’oggetto in base alla sua distanza) e quello della convergenza (movimento simultaneo degli occhi che vergono verso l’interno). Entrambi i processi dipendono dalla direzione dello sguardo.

L’occhio si affatica meno se l' accomodazione e la convergenza avvengono abbassando lo sguardo ed inclinando il capo verso il basso. Una corretta angolazione del monitor è quindi di fondamentale importanza per una visione confortevole. Provate a posizionare il vostro monitor in modo da averlo in posizione centrale (né troppo a destra né troppo a sinistra) e al di sotto della linea orizzontale di sguardo dei vostri occhi; a fine giornata vi sentirete molto meno stanchi (visivamente parlando).

Un altro consiglio che posso darvi è quello di posizionare il monitor in maniera tale da non avere dei riflessi residui sullo stesso: orientatelo in modo da non trovarvi fra il monitor stesso ed una fonte di luce (finestra).

SUGGERIMENTI

REGOLARE l'altezza della sedia e della scrivania in modo tale che tastiera e mouse siano allo stesso livello o in posizione più bassa rispetto ai gomiti.

RICORDARE di prendere in considerazione lo spessore del tappetino per il mouse quando si regola l'altezza.

TENERE i piedi in una posizione stabile e le spalle rilassate.

Se si utilizza un supporto quando si digita, si aumenta la pressione esercitata sulla mano e quindi il rischio di lesione. Quando si utilizza la tastiera o il mouse, non appoggiare i polsi su spigoli o sulla scrivania. Tenere i gomiti lungo i lati del corpo. Mantenere i polsi rilassati e diritti: non piegarli verso l'alto, verso il basso o lateralmente. Mantenere le spalle rilassate. Non curvare o innalzare le spalle.

POSIZIONI NON CORRETTE

POSIZIONI CORRETTE

© Undici Decimi Ottica - tutti i diritti riservati - P.IVA: 01866680810 - info@undicidecimiottica.it